Search

Pantone dell’anno 2017

Pantone dell’anno 2017

Come ogni anno l’annuncio del colore dell’anno da parte di Pantone è un piccolo evento mediatico. Moda, beauty e design infatti si lanciano immediatamente all’inseguimento del trend mettendo in evidenza i loro must. Quest’anno l’impresa è ardua perché il colore Greenery è un verde difficilissimo da indossare. Non è propriamente fluo, non è smeraldo, ha una punta di giallo che lo rende davvero speciale. Ma anche tosto da abbinare. Questa tinta infatti non si sposa con tutti i tipi di incarnato. Ecco perché, soprattutto nella moda, è stato declinato in modi più o meno accesi. “Questo colore simboleggia il nostro desiderio di rinnovarci, di riprendere contatto con la natura” spiegano i tipi di Pantone. Che ci invitano quindi a respirare, a vedere in modo positivo e più naturale ogni aspetto della nostra vita. Quindi decliniamolo che sia in fatto di abiti, design o bellezza.

PERCHÉ È STATO SCELTO GREENERY?

In un mondo in cui predomina sempre di più il digital e la tecnologia, Pantone ha voluto discostarsi dai classici colori vibranti e quasi “artificiali” scegliendo una tonalità che ricorda la natura e che simboleggia una rinascita e un allontanamento dalla vita frenetica di tutti i giorni.
Il colore è un verde acceso e vivace descritto come “la ricerca della passione e della vitalità personale”.

Greenery al suo interno una punta di giallo che lo rende molto fresco e perfetto per il periodo primaverile in cui la natura rinasce e si reinventa. Incita a prendersi una pausa e a fare un respiro profondo, rappresenta insomma una vera e propria ventata d’aria fresca in un contesto urbano che di fresco e naturale ha ben poco.

Secondo quanto riportato sul sito ufficiale, al giorno d’oggi gli individui, sommersi dai ritmi frenetici della vita moderna, provano sempre di più il desiderio di immergersi nella bellezza del mondo naturale. Una sorta di spostamento nelle periferie e un cambiamento dello stile di vita personale di ognuno di noi.

Greenery è una tonalità globale: il verde è presente in tutto il mondo, ci circonda e guardandosi attorno ogni individuo può scorgerne le varie sfumature da nord a sud del Pianeta.

Ecco il link sul sito ufficiale Pantone.

No Comments

Post a Comment